st_philip_school
bilingue
English

Staff

Beata Zakrzewska

Insegnante

Sin da piccola dimostra spiccate doti musicali e linguistiche. Si diploma all’Istituto Magistrale G.Caetani di Roma. Nel 2002 conclude la sua formazione pedagogica presso la Libera Accademia Aldo Bargero di Oriago (VE).

Dal 2002 insegna presso due scuole private a Roma rivestendo nell’ultimo anno anche mansioni di coordinatrice del corpo docenti: “Il Giardino dei Cedri” e la “Salvatore Colonna”.

Dal 2010 è iscritta al collegio degli infermieri di Roma: IPASVI. Oltre all’insegnamento, collabora come infermiera professionale.

Sempre dal 2010 decide di intraprendere lo studio della terapia artistica partecipando a diversi seminari e iniziando la formazione nel 2013 presso la scuola di arteterapia “Il Fiore Azzurro”.

Sveva Remedia

Insegnante

Nata a Roma, all’età di un anno si trasferisce con la famiglia a Manhattan, New York, dove cresce frequentando le scuole americane. Dopo essere rientrata in Italia si laurea con lode in Medicina Veterinaria all’Università di Perugia.  Durante gli anni universitari insegna inglese a bambini e adulti e lavora come insegnante di inglese nei doposcuola. Dopo aver conseguito la laurea esercita in Italia e in Inghilterra la professione del medico veterinario per alcuni anni. Conseguiti il certificato C2 con voto A della Cambridge University e la certificazione del Trinity College di Londra  come insegnante di Inglese  T. E. F. L. (Teaching English as a Foreign Language), riprende l’insegnamento della lingua inglese affinando, grazie al conseguimento del Teaching Young Learners Certificate, le tecniche di insegnamento e di interazione con i discenti più giovani. Lavora anche presso Kids&Us insegnando inglese a bambini di tutte le fasce di età.

Barbara Wajs

Insegnante

Insegnante madrelingua inglese, insegnante della scuola primaria oltre che attrice, danzatrice. Studia e approfondisce la danza, l'arte del teatro combinato all' insegnamento della lingua inglese in diversi Paesi. Studia e lavora come insegnante, attrice e danzatrice in Europa ed in Cina.

I Bambini si divertono e imparano velocemente un’altra lingua attraverso la fusione dell'arte, del teatro e della danza.

Tutti siamo cresciuti ascoltando storie, cantando giocando e facendo finta di essere un pirata o una principessa, ripetendo le stesse parole più volte. Da questi punti nasce il metodo di insegnamento che segue Barbara Wajs, utilizzando storie e movimento che coinvolge senza fatica e stimola tutti.

A Roma ha lavorato presso diversi istituti scolastici, tra cui le scuole Waldorf, Montessori, Marymount, Sacro Cuore e il British Council, partecipando a diversi eventi culturale internazionali.
 

Alessandro Sbraci

Insegnante

Dopo aver conseguito la Laurea in Scienze dell’Educazione presso la Pontificia Università Salesiana, entra a far parte della “Commissione per la redazione di una Carta dei diritti del minore ospitato in Istituto”, costituita presso l’Amministrazione Provinciale di Roma. In seguito inizia ad insegnare nella Scuola Elementare “Arcobaleno” di Roma, scuola con metodo ispirato alle indicazioni antropologiche e pedagogiche di Rudolf Steiner. Nella suddetta Scuola ha ricoperto anche l’incarico di Coordinatore scolastico.

Dopo aver frequentato il “Corso di studi sulla Psicomotricità funzionale” diretto dal Prof. Jean Le Boulch, ha svolto attività pedagogica presso l’Associazione Loic Francis Lee per la Pedagogia curativa e la Socioterapia Steineriana. Convinto del valore pedagogico dell’arte e del lavoro manuale, è stato cofondatore dell’ Associazione Pedagogica Maxima, presso la quale venivano svolte attività artistiche ed artigianali rivolte a bambini e ragazzi. Ha insegnato presso la Scuola primaria dell’Istituto Sant’Ivo di Roma.

“Il mondo di ogni bambino ricomincia da principio la storia del mondo”, questo è il pensiero guida che ha sempre illuminato il suo cammino nella quotidiana azione pedagogica. 

Elisa Rummolino

Insegnante

Dopo aver conseguito una Laurea Magistrale in Archeologia e un Master in Gestione dei Beni Culturali, inizia a frequentare il mondo della scuola svolgendo numerose esperienze legate all’educazione e alla comunicazione culturale.
Si dedica all’organizzazione di laboratori didattici e visite guidate per bambini, occasioni di apprendimento informale in cui gioco e sapere concorrono alla crescita di interessi e capacità individuali.
Nel 2012 partecipa al Progetto PiCA “Degenza e Conoscenza” e concretizza il proprio impegno sociale facendo della cultura uno strumento di evasione e
miglioramento della vita ospedaliera. Per arricchire le proprie competenze decide di intraprendere il Corso di Laurea in Scienze della Formazione Primaria.
Negli ultimi anni lavora come supplente nelle scuole primarie e dell’infanzia, anche affiancando bambini con difficoltà di apprendimento.
Condivide con i più piccoli l’entusiasmo e la curiosità per le nuove “avventure” e, come Aristotele, considera la Meraviglia il principio della conoscenza.

Giacoma Allotta

Insegnante

Insegnante abilitata di scuola primaria, vanta un’esperienza pluriennale di insegnamento in diverse scuole in Inghilterra e in Italia quali: I. C. Pellico di Varese, I.C. Ipsia Medi di Palermo e l’Istituto Sacro Cuore di Roma.
Interessata ai viaggi e alle lingue straniere, vive all’estero sviluppando la conoscenza delle lingue e collaborando con associazioni culturali operanti nel settore dell’istruzione all’infanzia. Questo interesse al lavoro con diverse realtà operanti, anche di recupero dei bambini in difficoltà, ha portato al desiderio di formarsi come operatore di comunità ed esperto in marketing dell’economia sociale.
A seguito del conseguimento del diploma dell’istituto magistrale che l’abilitata all’insegnamento nelle scuole dell’infanzia e nelle scuole primarie oltre al conseguimento della Laurea in Lingue e Letterature straniere, insegna anche la lingua inglese per diversi anni anche attraverso lo studio di tradizioni e costumi
di altri paesi.

Tatiana Kozlova

Insegnante

Cresciuta bilingue (inglese e russo), Tatiana, dopo aver trascorso i 6 anni precedenti in Michigan (USA), si trasferisce a Roma per motivi di studio dove si laurea in Lingue e Letterature con 110 e lode presso l’Università di Roma Tre. Matura esperienza nell’insegnamento dell’inglese, con incarichi presso l'Università LUISS ed in diverse scuole della Capitale tra cui la Scuola Media Cardarelli, il Liceo Classico “Benedetto da Norcia’’,  l’istituto d'Istruzione Superiore Cine­TV "Roberto Rossellini", l’Istituto comprensivo Padre Semeria.

Dal 2016 lavora presso il St Philip School, usando con gli alunni lo stesso approccio “naturale” con il quale insegna inglese a suoi due figli, cioè attraverso il gioco, le storie, le canzoni, il teatro, il lavoro manuale etc.

Appassionata al bilinguismo e trilinguismo sia come insegnante sia come madre diventa membro dell’Associazione Internazionale degli Insegnanti di inglese come Lingua Straniera (sede in Inghilterra) e segue la ricerca in Linguistica Applicata per usare le strategie più innovative nel campo di glottodidattica.

Possiede anche diversi certificati tra cui il TESOL (Teaching English to Speakers of Other Languages), rilasciato dal Trinity College di Londra, il ‘Teaching English to Young Learners’, ed il ‘Teaching Business English’.

Ha lavorato con bambini fin dalla giovane età in diversi contesti formativi, tra cui la danza.

Continua ad affinare tecniche artistiche, musicali e manuali, grazie a numerosi corsi di formazione.

Barbara Valli

Insegnante

Da sempre interessata al mondo della formazione, alla laurea magistrale in Scienze della Formazione Primaria ha affiancato un percorso triennale di approfondimento sulla Pedagogia Steineriana presso la Libera scuola “Janua” di Roma.

Ha sempre cercato di conciliare le sue due grandi passioni: la ricerca di relazioni autentiche con i bambini e il lavoro teatrale.

Dopo il diploma presso la Civica Scuola Teatrale Paolo Grassi di Milano e il corso per operatrice culturale e animatrice teatrale, a Bologna, ha lavorato in teatro scrivendo spettacoli per bambini ed adulti.

Ha lavorato come insegnante curricolare e come conduttrice di laboratori teatrali in diverse scuole primarie e dell’infanzia, pubbliche e private, di Roma e Milano.

In ogni occasione ha sperimentato che il rapporto educativo è uno scambio continuo; come dice Seneca, è proprio quando insegnano che gli uomini imparano.

Richard Coletta

Insegnante

Nato a Londra, vanta un’esperienza pluriennale nell’insegnamento dell'inglese come lingua straniera a bambini, adolescenti e ragazzi.

Consegue il certificato TEFL (certificato di abilitazione all’insegnamento dell'inglese come lingua straniera) a Londra, dove inizia ad insegnare l'inglese a studenti provenienti da dversi Paesi e culture, per poi proseguire con l’insegnamento presso scuole di lingue nella South Coast dell’Inghilterra.

Paziente e orientato al raggiungimento degli obiettivi prefissati, ama il suo lavoro e vive l’insegnamento come una missione.

Vive da tre anni in Italia ove ha portato avanti l'insegnamento preparando gli studenti all'acquisizione delle certificazioni Cambridge.

Sofia Motti Barsini

Insegnante

Si laurea in "Scienze della Formazione Primaria" presso l'Università degli Studi Roma Tre con una tesi sperimentale incentrata sull'innovativa corrente pedagogica dell' "Outdoor Education", che sottolinea l'importanza di una didattica attiva, pratica, fondata sulla sperimentazione del "saper fare" e dell' "imparare facendo". Intraprende sin da subito diverse esperienze di insegnamento presso la scuola ​dell'infanzia e ​primaria. ​Appassionata al mondo dell'educazione, segue corsi di formazione ​​di​ arte e teatro, oltre al corso di formazione relativo alla pedagogia Steineriana presso la St Philip School e presso ​l'Accademia Aldo Bargero di Oriago, ​per meglio rispondere alle richieste dei suoi bambini.

​Si occupa del mondo dell'infanzia e dell'adolescenza ricoprendo il ruolo di educatrice presso diverse famiglie contribuendo allo sviluppo della Start-Up innovativa "Le Cicogne" 

Arricchisce la sua formazione grazie al servizio Scout prestato per anni nell'associazione "F.S.E": qui ricopre il ruolo di "Aiuto-Capo Cerchio" come educatrice che si occupa della fascia di età che va dai 7 ai 10 anni.

All'attività scout affianca la continua attività di volontariato presso l'associazione "U.N.I.T.A.L.S.I." grazie alla quale dedica il suo aiuto a bambini ed adulti con disabilità.

Beatrice Claroni

Insegnante

Conseguirà la laurea quinquennale in "Scienze della Formazione Primaria" presso l'Università degli Studi Roma Tre a dicembre 2019, con una tesi sperimentale volta a verificare se e in che misura i feedback positivi che i bambini possono ricevere dalla partecipazione a laboratori teatrali, siano in grado di generare pratiche di gestione della classe di tipo inclusivo.

Appassionata di teatro e di arte, lei stessa attrice, crede fortemente nel valore pedagogico del teatro, passione coltivata sin dai primi anni del Liceo.

A soli 14 anni inizia il suo cammino con i bambini, ricoprendo il ruolo di educatrice nella parrocchia del suo quartiere e successivamente all’estero, presso il villaggio francese di Taizè.

Frequenta vari corsi di Formazione in ambito pedagogico, tra cui il seminario sulla “Presenza scenica dell’insegnante nella lezione di matematica con i bambini”, il laboratorio “Biblioteche per tutti: servizi per lettori in difficoltà. Le diverse tipologie di strumenti”, il convegno internazionale sulla “Pedagogia curativa e socioterapia steineriana”, il “Laboratorio sulla pedagogia dell’espressione e la mimesis”, oltre al corso di formazione relativo alla pedagogia Steineriana presso la St. Philip School e presso ​l'Accademia Aldo Bargero di Oriago, ​per meglio rispondere alle richieste dei suoi bambini.

Arricchisce il suo percorso formativo prestando assistenza ai senzatetto presso la stazione Termini di Roma.

Ottiene l’attestato PSP (Primo Soccorso Pediatrico) rilasciato dall’Ufficio Scolastico Regionale per il Lazio, acquisendo in tal modo ulteriori competenze per una gestione in sicurezza del gruppo classe.

Svolge un periodo di studio e tirocinio all’estero, presso il “Centro de Magisterio La Inmaculada” di Granada, dove arricchisce le proprie conoscenze, sia di carattere pratico che teorico, sperimentando così il valore universale della Formazione.

Tiziana Della Spina

Insegnante

Tiziana è un'insegnante di inglese italo-americana, certificata dal Cambridge University England (CELTA-Certificate in Teaching English to Adults e CELTYL - Certificate in Teaching English to Young Learners).
Cresce in un ambiente multiculturale e dalle spiccate attitudini artistiche, che la spinge ad approfondire vari aspetti dell'arte come il canto lirico e la danza classica all'Accademia di Roma, oltre alla recitazione. 
Fin da piccola segue la famiglia in vari spostamenti all'estero e sviluppa così fin da giovane una forte passione per le lingue straniere.
Si trasferisce a San Diego in California dove rimane a studiare e a lavorare fino al 2010. A San Diego frequenta il College San Diego City College (SDCC).
Dal 2010 è a Roma dove ha lavorato in diversi istituti scolastici, quali Highlands Institute, Istituto Nazareth, La Maisonnette, come insegnante di inglese nei diversi ordini di studio, dalla scuola dell'infanzia alla scuola secondaria di secondo grado.

Debora Oxenham

Insegnante

Bilingue, figlia di due insegnanti, madre italiana e padre canadese, si laurea in "Scienze della Formazione Primaria" presso l'Università degli Studi di Roma Tre con una tesi sperimentale sull’unicità e la diversità di ogni bambino in termini degli stili di apprendimento preferiti e della quantità di lingue parlate (poliglotti o monolingui).

Intraprende la professione di insegnante presso la Wetherby House Montessori in Inghilterra e nel nido bilingue BeMe. Opera inoltre come educatrice volontaria in ambito comunitario coordinando, organizzando e guidando attività di insegnamento e di intrattenimento per bambini dell’infanzia e della primaria. In questo stesso ambito crea e realizza spettacoli teatrali di figura per bambini.

Arricchisce il suo bagaglio formativo frequentando vari corsi tra cui il PSP (Primo Soccorso Pediatrico) per il progetto “Attività di promozione della salute e della cultura della sicurezza” rilasciato dalla Federazione Italiana Medici Pediatrici (FIMP), il corso base di Truccabimbi e Piccoli Eventi e il corso di formazione “Tecniche Teatro di Figura - Puppets & Co.” presso la Fionda di Davide.

Consegue varie certificazioni di lingua: DELE (Diplomas de Español como Lengua Extranjera), DELF (Diplôme d'études en langue française) e IELTS (International English Language Testing System).

Mia Nabong

Insegnante

Madrelingua inglese, nata nelle Filippine e cresciuta a Chicago, ha vissuto diversi anni tra Napoli e Londra. Sin da piccola ha una passione per il multiculturalismo.

A Chicago si è laureata in "Science of Education" presso la Northwestern University e ha lavorato con bambini con problemi psicologici e disturbi del comportamento. Dopo aver lavorato per un periodo con adulti con problemi psichiatrici, è diventata coordinatrice di un gruppo di assistenti sociali e ha conseguito un Master in Social Work presso la prestigiosa University of Chicago.  A Londra ha lavorato come assistente sociale ed è attualmente iscritta all'Albo degli Assistenti Sociali del Regno Unito.

A Napoli ha scoperto la passione per il lavoro con i più piccoli e ha iniziato a insegnare inglese in una scuola dell'infanzia e in una scuola di lingue.  Ha curato la preparazione di bambini, ragazzi e adulti agli esami Cambridge, Trinity, PET e KET.  Ha inoltre insegnato in una scuola primaria bilingue seguendo una classe per un intero ciclo. Ama insegnare utilizzando la musica, il movimento corporeo la drammatizzazione.

Vive a Roma dal 2018 con la sua famiglia; i suoi bambini sono bilingue.

 

Rebecca Lyles

Insegnante

Rebecca nasce in California da una famiglia di insegnanti che le trasmettono l’amore per l’insegnamento. Si iscrive presso l’Azusa Pacific University dove approfondisce il processo messo in atto dai bambini per l’apprendimento della lingua inglese. Durante gli anni universitari svolge il ruolo di turor di inglese e di linguistica. Consegue la laurea “Bachelor of Arts” nel 2015 specializzandosi nell’insegnamento.

Contestualmente agli studi, inizia a lavorare nelle scuole dell’infanzia e primaria in qualità di educatrice per poi assumere, dopo la laurea, il ruolo di insegnante di classe e di sostegno.

Si trasferisce a Roma nel novembre 2018, dove, oltre a conseguire la certificazione TEFL, insegna inglese ai bambini adolescenti ed adulti italiani.

Tonia Maggi

Insegnante

Da sempre interessata al mondo della pedagogia si laurea da prima in “Scienze dell’educazione e formazione”, per poi conseguire la laurea magistrale abilitante all’insegnamento in “Scienze della formazione primaria”, con una tesi sperimentale sull’utilizzo del silenzio come armonia di classe, che porta i bambini ad una maggiore consapevolezza del proprio essere nel rispetto degli altri.

Dal 2013 ricopre l’incarico di insegnante curriculare nelle scuole dell’infanzia e primarie paritarie, è coordinatrice dei laboratori di psicomotricità, sviluppando un grande interesse nella fusione della consapevolezza del sé del bambino come base fondamentale di tutti gli apprendimenti.

Nella sua esperienza pluriennale nel campo dell’insegnamento, si è ulteriormente formata sulle tecniche pedagogiche dell’“Outdoor Education” che valorizzano le pratiche educative all’aperto, assumendo l’ambiente esterno come spazio di formazione dove esperienze e conoscenze rimangono sempre connesse.

Arricchisce la sua formazione con il corso “Dialoghi sull’educazione di Reggio Children” al Centro Internazionale Loris Malaguzzi di Reggio Emilia, che sviluppa l’idea dei “cento linguaggi” che il bambino ha occasione di sviluppare grazie all’esperienza quotidiana, nel tenere attivi pensieri, emozioni e manualità, valorizzando la creatività e l’espressività dell’individuo.

È responsabile del laboratorio ritmico-musicale secondo il metodo “Gordon” con bambini con sindrome di Down presso l’associazione AIPD Roma (Associazione Italiana Persone Down).

Ottiene l’attestato PSP (Primo Soccorso Pediatrico) rilasciato dall’associazione Airte (Associazione Italiana rianimazione e traumatologia in emergenza), e del corso base in lettura creativa con il teatro Kamishibai.

Angelo Prinzo

Insegnante

Violoncellista formatosi nel contesto musicale romano, alla Rowan University (U.S.A, NJ) e diplomatosi al Conservatorio di Musica di S.Cecilia a Roma.
Parallelamente studia alla scuola di arteterapia ad indirizzo antroposofico il “Fiore Azzurro” con successivi anni di aggiornamento e Master in Arti Terapie presso l’Università degli Studi Roma Tre. Si laurea in lettere moderne a indirizzo artistico all’Università degli Studi di Salerno. E’ stato Supervisore per l’area tecnica e docente ART.ED.O (Polo Mediterraneo delle Arti Terapie e delle Discipline Olistiche) in diverse sedi italiane.
Ha collaborato presso la Scuola Janua come docente di musica, di sostegno, formatore e come co-coordinatore nella sezione di pedagogia curativa. Continua la sua cooperazione presso l’Istituto S.Ivo, è insegnante di musica preso il MIUR nella scuola primaria e secondaria di primo grado ed è titolare del Certificato di Competenza in qualità di Professionista in Arti Terapie – Arteterapeuta rilasciato da Cepas S.r.l.

 

Amanda Malafarina

Insegnante

Diplomata in Pianoforte in Conservatorio sotto la guida del maestro Sergio Cafaro, e in Didattica Musicale sotto la guida della Maestra Eva Oddone. Si è specializzata frequentando i corsi del Conservatorio di Santa Cecilia di Roma, e altri, riconosciuti dal Ministero della Pubblica Istruzione. Ha conseguito i 24 CFU per l’insegnamento.

Nel corso degli anni, ha sempre continuato ad aggiornarsi, seguendo numerosi corsi anche annuali, ed arricchendosi attraverso il confronto con numerose metodologie di pedagogia musicale. Negli ultimi anni ha completato la formazione in pedagogia Steiner Waldorf per maestri di musica per le scuole Primarie, Medie e per i Licei, scrivendo una tesi sull’importanza dell’Aspetto Immaginativo in didattica, all’interno della quale, sono presenti alcune delle sue composizioni, e frequentando il tirocinio effettivo nella scuola paritaria Novalis a Conegliano Veneto, e di osservazione, in scuole Waldorf a Milano e a Zurigo.

Ha collaborato come pianista durante le lezioni di euritmia con la scuola Janua di Roma.

Insegna con passione pianoforte dal 1989 e propedeutica musicale dal 1994; dal 2001 educazione musicale presso scuole dell’infanzia e primarie Paritarie di Roma. Dal 1995 è iscritta nelle graduatorie di Educazione musicale e Pianoforte, delle scuole secondarie di primo e secondo grado. Ha svolto attività concertistica come pianista sia solista che in formazioni da camera. Fa parte del comitato artistico per l’assegnazione del Premio Cafaro presso il Conservatorio di Santa Cecilia di Roma.

Ha conseguito la laurea in Musicoterapia, presso la L.U.Me.N.A. e ha svolto di tirocinio presso il reparto materno infantile della ASL RM 3, sotto la supervisione della neuropsichiatra Maria Bramini. Si è specializzata in Musica in Gravidanza e ha proposto i percorsi da lei ideati, anche nell'ambito dei corsi di preparazione al parto del Policlinico Gemelli.

Dopo la nascita della sua prima figlia, ha approfondito il metodo Gordon, specializzandosi nell'educazione musicale per la prima infanzia.

Ha fondato l'Associazione Culturale S.I.N.G. con l'obiettivo di diffondere la musica, attraverso corsi di strumento e lezioni concerto per le scuole. Organizza concerti durante i quali bambini e ragazzi possono cimentarsi con vari strumenti musicali, sia come solisti, sia in formazioni di musica da camera e in orchestra; è fermamente convinta dell'importanza della musica d'insieme, praticata sin da piccoli, per la formazione sia umana e affettivo-relazionale, sia musicale, dei bambini e dei ragazzi.

Ha dedicato la sua vita all'insegnamento della musica perché crede nel potere benefico che essa ha sull'individuo e perché ama stare a contatto con i bambini.

Comina Claudia

Insegnante

Claudia scopre la passione per la ginnastica ritmica e poi per la danza sin da piccola. Dopo essersi laureata in Lettere, riprende la sua passione e decide di trasformarla in professione, perché interessata alla relazione tra movimento, sviluppo, espressività e benessere. Continua gli studi frequentando un master in Artiterapie presso la Facoltà di Scienze dell’Educazione (specializzandosi in danzaterapia), un altro master riconosciuto dal Miur presso il Teatro Integrato Internazionale ed un corso presso l’IRCCS su Riabilitazione e Arte. Non smette mai di aggiornarsi e frequenta diversi corsi tra cui “La neuropsicomotricità come intervento educativo” presso il CEU, Chidplay Yoga, Segni mossi (movimento e grafica) e acquisisce diversi titoli relativi al movimento: Insegnante di Anatomia per il movimento® con il Metodo B.Calais-Germain in Spagna e Insegnante di Danzatricità (Psicomotricità e Danza). E’ inoltre istruttrice di ginnastica finalizzata alla salute e al fitness con ASI e ASC, entrambe affiliate CONI. E’ anche Operatrice del Benessere settore Danza.

Dal 2005 lavora principalmente nelle scuole dell’infanzia e primaria, portando progetti teatrali e poi progetti sempre più legati esclusivamente al movimento. Dal 2009 si avvicina al mondo del circo e collabora con diverse compagnie in eventi, festival e spettacoli come performer di acrobatica aerea e giocoleria e danza con il fuoco. Fa delle sostituzioni presso la Scuola Nazionale di Circo ed insegna circo presso diverse palestre ed associazioni.

Dal 2019 collabora con la St Philips School svolgendo attività di circomotricità e psicomotricità e corsi extracurricolari di circo e con la Asd Play your time nella condivisione dell’obiettivo di educare al movimento e attraverso il movimento.



St. Philip, Scuola Paritaria Bilingue Roma - Via Don Orione 8, 00182 Roma - Tel. 06 70613374 - info@stphilipschool.it  -  powered by Capolinea.it