st_philip_school
bilingue
English

Staff

Renato Marsella

Docente di Scienze

Consegue la Laurea in "Scienze Naturali, Chimica e Geografia" il 16/7/1973, successivamente si abilita all'insegnamento di "Scienze Naturali, Chimica e Geografia" nel corso abilitante indetto nell'anno 1974.

Riceve la nomina in ruolo per l'insegnamento delle Scienze Naturali, Chimica e Geografia (Classe concorso LXXV) a decorrere dal 10/09/79. Da allora non ha fatto altro che dedicarsi all’insegnamento nelle scuole di diversi ordini di studio.

Da anni ormai collabora attivamente con una nota scuola Waldorf della capitale, all’interno della quale svolge la sua mansione di insegnante e di formatore, in collaborazione con tutto il corpo docente, di insegnanti che decidono di intraprendere quello specifico percorso.

Sviluppa nel tempo un suo particolare metodo di insegnamento che lo porta a strutturare le lezioni in attività di sperimentazione didattica, introducendo un modello storico-epistemologico nell’insegnamento delle Scienze naturali. Ciò lo porta a definire un uovo modello didattico nel processo di apprendimento e un nuovo modello valutativo.

Di seguito alcuni dei lavori della costante attività scientifica:

  • 1974-1980.-Laboratorio di Microbiologia e Micologia dell'Istituto Ospitaliero Dermosifilopatico S.Maria e S. Gallicano di Roma
  • 1983 -1986 Laboratorio di Igiene del Territorio presso l' Isituto Superiore di Sanità.
  • 1986-1999.- Laboratorio di Microbiologia e Micologia dell'Istituto Ospitaliero Dermosifilopatico S.Maria e S. Gallicano di Roma.

Numerose le partecipazioni a congressi e convegni e pubblicazioni in ambito didattico e scientifico.

Immacolata Del Gallo

Docente di materie letterarie

Ha conseguito il diploma di maturità classica con 58 su 60 e si è laureata in lettere moderne con 110 su 110 e lode abilitandosi all’insegnamento di Italiano, Storia e Geografia nella scuola secondaria di primo grado.

Insegna Lettere agli studenti della scuola media dal 1987. Ha ricoperto incarichi di coordinatrice di classe e di referente presso le famiglie per conto del Coordinatore didattico. A seguito dell’ esperienza e della formazione acquisite, si è orientata verso una Didattica fondata sulla centralità dello studente, mirata all’Inclusività e al conseguimento delle competenze attraverso strategie formative integrate quali Apprendimento mediato e Arricchimento strumentale, Cooperative learning e Peer tutoring.

 

Sabrina D'Orsi

Docente di materie letterarie

Laureata in Lettere Moderne all'Università di Torino nel 1997, tutor specializzata per bambini e ragazzi con Disturbi Specifici dell’Apprendimento (DSA) e Bisogni Educativi Speciali (BES) e assegnista di ricerca presso l'Università di Venezia Ca’ Foscari, su “La Cultura come elemento di resilienza nella società”.

E' madre di 3 figli, ha una preparazione specifica nella pedagogia steineriana ed è formatrice presso il Movimento Etico Digitale per la diffusione della cultura etica digitale nelle scuole. Ha svolto una formazione specializzata sulla comunicazione collaborativa e non violenta (modello comunicativo basato sull'empatia dello studioso Marshall Rosenberg allievo di Carl Rogers)

Ha insegnato per alcuni anni nella scuola pubblica secondaria di I grado e nel potenziamento dell’italiano per ragazzi stranieri della scuola secondaria.

Prima della professione docente è stata consulente di comunicazione digitale per Rai e Radio Vaticana ed esperta di nuovi media con particolare attenzione alla Media Education.

E’ autrice del libro “Vivere Semplice” uscito nel 2018 per la casa editrice di ispirazione steineriana Natura e Cultura. Il blog omonimo di cui è ideatrice e curatrice dal 2008 tratta di tematiche relative al minimalismo digitale, all’educazione non convenzionale e alla genitorialità consapevole.

Martina Traini

Docente di Tecnologia

Tecnico architetto certificatore, dopo gli studi liceali, presso il liceo artistico di via Ripetta, indirizzo “Architettura e design”, prosegue il percorso artistico conseguendo la laurea triennale in “Tecniche dell’architettura e della costruzione” presso l’università degli studi di Roma La Sapienza; si specializza subito dopo in “Progettazione Architettonica” presso l’università degli studi di Roma 3.

A completamento del percorso universitario acquisisce specializzazione in “Capitale naturale ed aree protette”, conseguendo un master di II° livello presso
l’Università degli studi di Roma La Sapienza. Nel mentre acquisisce crediti formativi, tramite superamento di esami specifici, validi ai fini dell’insegnamento, nelle scuole di primo e secondo grado, delle materie per classe di concorso affini ali titoli di studio. Da questo momento affiancherà al lavoro specificamente tecnico quello di docente in diverse scuole di differenti ordini di studio, che la porterà a lavorare presso alcune scuole statali e paritarie.
 

Barbara Wajs

Docente di Inglese

Insegnante madrelingua inglese, insegnante della scuola primaria oltre che attrice, danzatrice. Studia e approfondisce la danza, l'arte del teatro combinato all' insegnamento della lingua inglese in diversi Paesi. Studia e lavora come insegnante, attrice e danzatrice in Europa ed in Cina.

I Bambini si divertono e imparano velocemente un’altra lingua attraverso la fusione dell'arte, del teatro e della danza.

Tutti siamo cresciuti ascoltando storie, cantando giocando e facendo finta di essere un pirata o una principessa, ripetendo le stesse parole più volte. Da questi punti nasce il metodo di insegnamento che segue Barbara Wajs, utilizzando storie e movimento che coinvolge senza fatica e stimola tutti.

A Roma ha lavorato presso diversi istituti scolastici, tra cui le scuole Waldorf, Montessori, Marymount, Sacro Cuore e il British Council, partecipando a diversi eventi culturale internazionali.

Malafarina Amanda

Diplomata in Pianoforte in Conservatorio sotto la guida del maestro Sergio Cafaro, e in Didattica Musicale sotto la guida della Maestra Eva Oddone. Si è specializzata frequentando i corsi del Conservatorio di Santa Cecilia di Roma, e altri, riconosciuti dal Ministero della Pubblica Istruzione. Ha conseguito i 24 CFU per l’insegnamento.

Nel corso degli anni, ha sempre continuato ad aggiornarsi, seguendo numerosi corsi anche annuali, ed arricchendosi attraverso il confronto con numerose metodologie di pedagogia musicale. Negli ultimi anni ha completato la formazione in pedagogia Steiner Waldorf per maestri di musica per le scuole Primarie, Medie e per i Licei, scrivendo una tesi sull’importanza dell’Aspetto Immaginativo in didattica, all’interno della quale, sono presenti alcune delle sue composizioni, e frequentando il tirocinio effettivo nella scuola paritaria Novalis a Conegliano Veneto, e di osservazione, in scuole Waldorf a Milano e a Zurigo.

Ha collaborato come pianista durante le lezioni di euritmia con la scuola Janua di Roma.

 Insegna con passione pianoforte dal 1989 e propedeutica musicale dal 1994; dal 2001 educazione musicale presso scuole dell’infanzia e primarie Paritarie di Roma. Dal 1995 è iscritta nelle graduatorie di Educazione musicale e Pianoforte, delle scuole secondarie di primo e secondo grado. Ha svolto attività concertistica come pianista sia solista che in formazioni da camera. Fa parte del comitato artistico per l’assegnazione del Premio Cafaro presso il Conservatorio di Santa Cecilia di Roma.

Ha conseguito la laurea in Musicoterapia, presso la L.U.Me.N.A. e ha svolto di tirocinio presso il reparto materno infantile della ASL RM 3, sotto la supervisione della neuropsichiatra Maria Bramini. Si è specializzata in Musica in Gravidanza e ha proposto i percorsi da lei ideati, anche nell'ambito dei corsi di preparazione al parto del Policlinico Gemelli.

Dopo la nascita della sua prima figlia, ha approfondito il metodo Gordon, specializzandosi nell'educazione musicale per la prima infanzia.

Ha fondato l'Associazione Culturale S.I.N.G. con l'obiettivo di diffondere la musica, attraverso corsi di strumento e lezioni concerto per le scuole. Organizza concerti durante i quali bambini e ragazzi possono cimentarsi con vari strumenti musicali, sia come solisti, sia in formazioni di musica da camera e in orchestra; è fermamente convinta dell'importanza della musica d'insieme, praticata sin da piccoli, per la formazione sia umana e affettivo-relazionale, sia musicale, dei bambini e dei ragazzi.

Ha dedicato la sua vita all'insegnamento della musica perché crede nel potere benefico che essa ha sull'individuo e perché ama stare a contatto

Kozlova Tatiana

Cresciuta bilingue (inglese e russo), Tatiana, dopo aver trascorso i 6 anni precedenti in Michigan (USA), si trasferisce a Roma per motivi di studio dove si laurea in Lingue e Letterature con 110 e lode presso l’Università di Roma Tre. Matura esperienza nell’insegnamento dell’inglese, con incarichi presso l'Università LUISS ed in diverse scuole della Capitale tra cui la Scuola Media Cardarelli, il Liceo Classico “Benedetto da Norcia’’,  l’istituto d'Istruzione Superiore Cine­TV "Roberto Rossellini", l’Istituto comprensivo Padre Semeria.

Dal 2016 lavora presso il St Philip School, usando con gli alunni lo stesso approccio “naturale” con il quale insegna inglese a suoi due figli, cioè attraverso il gioco, le storie, le canzoni, il teatro, il lavoro manuale etc.

Appassionata al bilinguismo e trilinguismo sia come insegnante sia come madre diventa membro dell’Associazione Internazionale degli Insegnanti di inglese come Lingua Straniera (sede in Inghilterra) e segue la ricerca in Linguistica Applicata per usare le strategie più innovative nel campo di glottodidattica.

Possiede anche diversi certificati tra cui il TESOL (Teaching English to Speakers of Other Languages), rilasciato dal Trinity College di Londra, il ‘Teaching English to Young Learners’, ed il ‘Teaching Business English’.

Ha lavorato con bambini fin dalla giovane età in diversi contesti formativi, tra cui la danza.

Continua ad affinare tecniche artistiche, musicali e manuali, grazie a numerosi corsi di formazione.

Ceccanei Marianna

Docente di Inglese

Si appassiona allo studio delle lingue grazie alle origini anglosassoni della madre. Si avvicina al mondo delle certificazioni già all’età di otto anni, conseguendo la prima certificazione Cambridge ESOL. Senza mai trascurare gli studi volti al raggiungimento dei successivi livelli di lingua, trascorre l’adolescenza tra l’Italia e la Gran Bretagna, studiando presso i College di Winchester, di Rickmansworth e di Cardiff; oltre agli attestati ESOL, consegue anche certificazioni Trinity College.

L’interesse per le lingue straniere si estende anche al mondo francofono ed ispanico, consegue infatti le certificazioni DELF e DELE. L’apprendimento del francese e dello spagnolo le ha permette di meglio operare come volontaria presso la Caritas e la Comunità di Sant’Egidio, riuscendo ad interagire in maniera più efficace con gli ospiti di queste organizzazioni.

Dopo gli studi umanistici si laurea con il massimo dei voti in Lingue e culture per la Comunicazione Internazionale (Università degli Studi della Tuscia) e ottiene l’abilitazione all’insegnamento; porta a termine il percorso FIT presso lo stesso ateneo, sostenendo esami volti all’acquisizione di crediti formativi in discipline antropo-psico-pedagogiche e metodologie e tecnologie didattiche. Attualmente è impegnata nel conseguimento di un master in ambito pedagogico riguardante la funzione docente, l’inclusività e la valutazione.

La vocazione per l’insegnamento diventa finalmente realtà nel 2015, quando inizia a specializzarsi nella preparazione di studenti di scuola primaria e secondaria per le certificazioni di lingua inglese. Inoltre dal 2018 opera come Supervisor delle sessioni d’esame Cambridge ESOL per Accademia Britannica, International House (Roma); ricoprire questa mansione le ha permesso di acquisire insider knowledge delle prove d’esame.

Nel 2019 inizia a prestare servizio come supplente nelle scuole pubbliche della Capitale, esperienza che le consente di tradurre in pratica i contenuti appresi negli anni universitari e di sperimentare sul campo le teorie dell’inclusione trasversali alla didattica linguistica.

Deborah Di Muzio

Docente di Matematica

Si laurea in Scienze matematiche fisiche e naturali all’università La Sapienza di Roma e si dedica da subito all’insegnamento.

Ricopre il ruolo di docente di matematica, fisica ed informatica presso numerosi istituti della capitale, particolarmente in ambito statale, in scuole di primo e secondo grado. La sua lunga carriera la porta a ricoprire il ruolo in scuole di diversa natura: licei artistici, classici, scientifici, tecnici. Nel tempo segue numerosi corsi di formazione ed aggiornamento, con particolare attenzione al mondo dell’arte e al valore pedagogico dell’arte nelle sue diverse applicazioni.

Antonio Mazzoni

Docente di scienze motorie

Laurea conseguita presso l’Istituto Superiore Statale Di Educazione Fisica di grado Universitario di Roma “la Sapienza”, con voti 110 su 110 e lode; interessato da sempre al mondo dell’età evolutiva, della posturale, scrive la sua tesi sullo “studio e riabilitazione arto inferiore: piede, ginocchio, anca, nei bambini dai 5 ai 10 anni”. Approfondisce il campo della psicomotricità, conseguendo il MASTER IN PSICOMOTRICITA’ presso l’Università LUMSA di Roma, Consorzio Humanitas, con voti 110 su 110 con lode; titolo della tesi “GiocArte: educazione psicomotoria nella scuola dell’infanzia e primaria”.

Dal 1990, lavora come docente di scienze motorie nelle scuole di ogni ordine e grado, curando diversi progetti di gioco psicomotorio e sport. Continua ad approfondire l’approccio psicomotorio nel Corso di “Psicomotricità Relazionale”,  Novembre 2017, (condotto dal Dott. Vecchiato Mauro).

Pubblica il libro “FIABE MOTORIE”, Antonio Mazzoni, P. De Rossi, MP. Albanese, Edizioni Armando, Roma 2010 (Libro, DVD). Pubblica con la Scuola dello Sport del Lazio, Libro “Racconti da Giocare” 2012 (contributi Antonio Mazzoni) ed. Scuola dello Sport CONI Lazio.

Il suo interesse nel campo della pedagogia del movimento e dello sport lo porta a pubblicare vari Articoli Scientifici:

  • “GiocArte”ed. Calzetti Mariucci sulla rivista Strength e Conditioning, anno 2016 N°18;
  • “Il ruolo del gioco motorio nello sviluppo della Phisical Literacy” ed. Calzetti Mariucci sulla rivista Strength e Conditioning, N°19 Gennaio/Marzo 2017;
  • “Joy Contact Moving e Contact Family”ed. Calzetti Mariucci sulla rivista Strength e Conditioning, N°20 Aprile/Giugno 2017;
  • “L’approccio ludico nel trattamento riabilitativo”ed. Calzetti Mariucci sulla rivista Strength e Conditioning, N°20 Gennaio/Marzo 2018;
  • “Teoria polivagale, embodied cognition, percezione-azione” ed. Calzetti Mariucci sulla rivista Strength e Conditioning, N°32 Aprile/Giugno 2020;
  • “ECOPSICOMOTRICITÀ: Un modello per il benessere della persona nella sua armonica globalità” Rivista semestrale interdisciplinare di Scienze Sociali, Esperienze Sociali – ES N°103 (2020).

Docente presso Università LUMSA di Roma, Consorzio Humanitas, al Master di Psicomotricità anno 2016/ad oggi. Nel 2018 diviene membro del comitato tecnico-scientifico del Master Universitario di “Psicomotricità” della Lumsa-Consorzio Humanitas. Formatore/Esperto della Scuola dello Sport Coni Lazio, ha ricoperto il ruolo di “Referente Regionale CIP Lazio” (Comitato Paralimpico), per la Scuola secondaria di primo e secondo grado.

Nel 2019, viene insignito dall’”Università Roma Tre” della carica di “Cultore della materia: Ed. Motoria Teoria e Pratica”, per la facoltà di Scienze della Formazione Primaria. Da marzo a giugno 2020, viene invitato a partecipare, come esperto di psicomotricità e scienze motorie, al programma televisivo della Rai “Diario di casa”, realizzando 18 puntate volte a dare suggerimenti utili alle famiglie per un sano e sicuro movimento in casa, nel periodo di lockdown.

Giulia Capozi

Docente di Arte e Immagine

Dopo gli studi umanistici si laurea nella facoltà di Architettura - presso l'Università degli studi di Roma La Sapienza, con una tesi di laurea di tipo sperimentale sulla rigenerazione urbana di un porto fluviale presso il College of Civil Engineering and Architecture – Zhejiang University of Tecnology , Hangzhou China”. Nell’ambito del Progetto Erasmus, frequenta per un anno i corsi di progettazione architettonica presso l’Università  BTU Cottbus (Brandenburgisch Technische Universitaet) di Cottebus (Germania), sviluppando diversi progetti di ricerca relativi alla  riqualificazione degli spazi interni della clinica neurologica a Senftenberg ed all’analisi e ricostruzione del tessuto storico della città di Luckau

Inoltre nel 2019 ha conseguito i 24 CFU necessari  per dedicarsi all’insegnamento delle discipline previste dal suo piano di studi (Arte e immagine, Tecnologia). Nel 2014 si iscrive all’Ordine degli Architetti Pianificatori Paesaggisti e Conservatori di Roma e svolge la su attività professionale, dedicandosi alle tematiche del restauro e conservazione, dello spazio urbano e dell’ abitare.

Consegue il titolo per svolgere l’incarico di referente per la sicurezza sul lavoro, attività svolta presso numerosi cantieri nel Lazio, in Toscana, in Abruzzo.          Ha svolto esperienze di insegnamento in scuole statali del II ciclo, come docente disciplinare e di sostegno.

 



St. Philip, Scuola Paritaria Bilingue Roma - Via Don Orione 8, 00182 Roma - Tel. 06 70613374 - info@stphilipschool.it  -  powered by Capolinea.it