Mia Nabong

Madrelingua inglese, nata nelle Filippine e cresciuta a Chicago, ha vissuto diversi anni tra Napoli e Londra. Sin da piccola ha una passione per il multiculturalismo.

A Chicago si è laureata in "Science of Education" presso la Northwestern University e ha lavorato con bambini con problemi psicologici e disturbi del comportamento. Dopo aver lavorato per un periodo con adulti con problemi psichiatrici, è diventata coordinatrice di un gruppo di assistenti sociali e ha conseguito un Master in Social Work presso la prestigiosa University of Chicago.  A Londra ha lavorato come assistente sociale ed è attualmente iscritta all'Albo degli Assistenti Sociali del Regno Unito.

A Napoli ha scoperto la passione per il lavoro con i più piccoli e ha iniziato a insegnare inglese in una scuola dell'infanzia e in una scuola di lingue.  Ha curato la preparazione di bambini, ragazzi e adulti agli esami Cambridge, Trinity, PET e KET.  Ha inoltre insegnato in una scuola primaria bilingue seguendo una classe per un intero ciclo. Ama insegnare utilizzando la musica, il movimento corporeo e la drammatizzazione.

Vive a Roma dal 2018 con la sua famiglia; i suoi bambini sono bilingue.

Dal 2018 fa parte dello staff della St Philip come insegnante della scuola primaria.

Paola Rossi

Ha iniziato ad insegnare nel 1979 a Roma, in una scuola fondata nello stesso anno dalla Signora Bianca Maria Sgabelloni, dove si seguiva un metodo educativo e didattico ispirato alle indicazioni pedagogiche di Rudolf Steiner.

Per rispondere al meglio ai bisogni educativi dei bambini ha frequentato corsi di pittura, modellaggio della creta, musica, canto, educazione teatrale, educazione psicomotoria.

Al fine di arricchire la propria conoscenza ed esperienza educativa, ha operato anche nell'ambito della pedagogia terapeutica steineriana.

Dal 2010 al 2013 ha insegnato presso l'Istituto Sant'Ivo di Roma e nell'anno scolastico 2013-2014 ha prestato servizio presso la Scuola dell'Infanzia statale.

Dal 2014 al 2019 ha insegnato nella Scuola dell’infanzia St Philip e dal 2020 forma e coordina tutti gli insegnanti della scuola dell’infanzia italiani e madrelingua inglese.

Roberta Wunderle

Direzione didattica scuole dell' infanzia e primaria

Dopo il conseguimento del Diploma dell'Istituto Magistrale che l'abilita all'insegnamento nella scuola dell'Infanzia e Primaria, si laurea in Pedagogia presso l'Università degli Studi Roma Tre.

Ha maturato negli anni notevole esperienza in ambito della formazione scolastica ed universitaria.
Sensibile e con spiccata predisposizione ai rapporti interpersonali con un sogno nel cassetto, quello di realizzare una scuola che raccogliesse tutte le fasce di età, da 3 a 14 anni, una scuola di qualità, attenta alle esigenze di ogni singolo studente ed in grado di trasmettere dei sani valori morali, oltre ad un’ottima preparazione, in grado di fornire basi solide per consentire loro di scegliere qualsiasi percorso universitario e professionale.

Alessandro Sbraci

Dopo aver conseguito la Laurea in Scienze dell’Educazione presso la Pontificia Università Salesiana, entra a far parte della “Commissione per la redazione di una Carta dei diritti del minore ospitato in Istituto”, costituita presso l’Amministrazione Provinciale di Roma. In seguito inizia ad insegnare nella Scuola Elementare “Arcobaleno” di Roma, scuola con metodo ispirato alle indicazioni antropologiche e pedagogiche di Rudolf Steiner. Nella suddetta Scuola ha ricoperto anche l’incarico di Coordinatore scolastico.

Dopo aver frequentato il “Corso di studi sulla Psicomotricità funzionale” diretto dal Prof. Jean Le Boulch, ha svolto attività pedagogica presso l’Associazione Loic Francis Lee per la Pedagogia curativa e la Socioterapia Steineriana.

Convinto del valore pedagogico dell’arte e del lavoro manuale, è stato cofondatore dell’Associazione Pedagogica Maxima, presso la quale venivano svolte attività artistiche ed artigianali rivolte a bambini e ragazzi. Ha insegnato presso la Scuola primaria dell’Istituto Sant’Ivo di Roma.

“Il mondo di ogni bambino ricomincia da principio la storia del mondo”, questo è il pensiero guida che ha sempre illuminato il suo cammino nella quotidiana azione pedagogica. 

Dal 2014 è parte integrante della St Philip.

Raffaella Massacesi

Direzione didattica scuola secondaria di 1°

Docente di ruolo dal 1987 e Dirigente Scolastico dal 2007, laureata in Scienze motorie, prosegue la propria formazione universitaria laureandosi in Medicina e Chirurgia e quindi specializzandosi in Medicina dello Sport presso l’Università “La Sapienza” di Roma.


Collabora con l’università e con il Comitato Olimpico Nazionale Italiano (CONI) nel settore della ricerca
metodologica e tecnica per l’allenamento sportivo e per l’avviamento allo sport dei giovani, nonché nella
progettazione e attuazione di importanti Campagne Nazionali per la prevenzione del doping nello sport, la promozione dell’attività motoria e la tutela della salute. In questi campi partecipa a numerosi convegni, anche in qualità di relatore, e produce pubblicazioni tecniche, didattiche e scientifiche.
Dopo il 2001 concentra il proprio impegno professionale nell’ambito scolastico, con significative esperienze presso la Direzione Generale dell’Ufficio Scolastico Regionale per il Lazio, dove opera per un quadriennio come Docente utilizzata per lo svolgimento dei compiti connessi all'attuazione dell’autonomia scolastica, prevalentemente nell’area della formazione dei docenti.


Nel 2007, superato il Concorso Ordinario, assume l’incarico di Dirigente Scolastico e, fino al 2021, svolge il
proprio servizio in Istituti e Licei statali di Roma. Consapevole dell’esigenza di stimolare nella scuola i
processi di innovazione organizzativa, metodologica e didattica, perfeziona la propria formazione con un
Master di 2° livello conseguito presso il Politecnico di Milano – School of Management. Attenta osservatrice dei contesti scolastici e delle strutture organizzativo-didattiche, ha sviluppato spiccata
attitudine nella capacità di gestire situazioni complesse, nonché di innovare e sperimentare ambienti
formativi in grado di assicurare il benessere e la centralità degli studenti, valorizzandone le peculiarità e i
diversi stili e tempi di apprendimento, crescita e sviluppo.


Dal 2022 dirige la scuola secondaria di primo grado della St. Philip School.

Marzia Drago

Sin da bambina dimostra una forte inclinazione alla creatività che esprime con il cucito e l’arte.

Vicina dal liceo agli studi pedagogici si diploma nel Liceo Scienze Umane ed inizia ad inserirsi come educatrice nella scuola dell’infanzia.

Decisa a fare della sua passione il lavoro della sua vita si iscrive alla facoltà di Scienze della Formazione primaria (LM85BIS) presso l’università Roma Tre.

Negli ultimi anni ha maturato svariata esperienza, nella scuola privata e pubblica.

Nel 2021 entra a far parte dello staff della St. Philip School.

Francesca Di Luca

Vicina, sin dal liceo, agli studi psico-pedagogici, si laurea in Scienze della Formazione Primaria a
Roma Tre. Durante il percorso magistrale, trascorre due anni nell’Università di Valladolid, dove
entra in contatto con approcci educativi nuovi e stimolanti, che saranno decisivi per il suo percorso.
Prova ne è la sua recente tesi di laurea sperimentale, la quale mette a confronto, attraverso lo studio
di albi illustrati italiani e spagnoli, i due contesti scolastici di riferimento.


Le soddisfacenti collaborazioni con alcune scuole spagnole dell’infanzia e primarie, nelle quali ha
espletato tirocinio formativo e volontariato hanno motivato ancora di più la sua continua ricerca di
modelli inclusivi innovativi:
Ha collaborato per due anni in una scuola primaria di Valladolid, focalizzata sul rapporto bambino-
natura, bambino-arte e bambino-movimento;
in una Scuola primaria Statale Italiana di Madrid.


È sempre pronta ad imparare con il cuore dai bambini

Deborah Di Muzio

Si laurea in Scienze matematiche fisiche e naturali all’università La Sapienza di Roma e si dedica da subito all’insegnamento.

Ricopre il ruolo di docente di matematica, fisica ed informatica presso numerosi istituti della capitale, particolarmente in ambito statale, in scuole di primo e secondo grado. La sua lunga carriera la porta a ricoprire il ruolo in scuole di diversa natura: licei artistici, classici, scientifici, tecnici.

Deborah segue numerosi corsi di formazione ed aggiornamento, ed è sempre alla ricerca di nuovi progetti a cui aderire con le proprie classi, come le Olimpiadi di Matematica per le classi della secondaria di primo grado.

Dal 2019 fa parte dello staff St Philip.